I Trattamenti Termochimici

Trattamenti Termochimici che conferiscono elevata durezza ai tuoi metalli

I trattamenti termochimici sfruttano il fenomeno della diffusione in fase solida al fine di modificare la composizione chimica dello strato superficiale delle leghe e conferire loro determinate proprietà, quali durezza, resistenza all’usura, resistenza all’ossidazione e resistenza a fatica. Infatti, questa tipologia di trattamento ha lo scopo di far assorbire, attraverso la superficie di un componente un elemento chimico estraneo, atto a conferire alla superficie stessa elevata durezza. Inoltre, in funzione dei principali elementi impiegati come agenti di arricchimento superficiale, i trattamenti termochimici assumono le seguenti denominazioni:

Carbocementazione
Carbonitrurazione
– Ricarburazione
Nitrurazione gassosa
Nitrocarburazione ferritica gassosa
Pronox – Nitrocarburazione con post ossidazione 

Scopriamo nel dettaglio ogni singolo trattamento:

CARBOCEMENTAZIONE
Il trattamento termochimico della carbocementazione o “cementazione” è un processo di diffusione che consiste nella carburazione superficiale di particolari in acciaio a basso tenore di carbonio ad una temperatura generalmente compresa tra 850°C e 950°C. Il trattamento termochimico di carbocementazione o cementazione dell’acciaio si esegue tramite un mezzo gassoso di particolare composizione chimica, in grado di garantire un arricchimento superficiale di carbonio. L’acciaio acquisirà di seguito, un’elevata durezza attraverso il trattamento di tempra e rinvenimento. Tali processi conferiscono: alla superficie le necessarie doti di durezza e resistenza all’usura, al cuore una soddisfacente tenacità e resistenza a fatica.

CARBONITRURAZIONE
Il trattamento termico di carbonitrurazione è un processo termochimico di indurimento o carburazione superficiale condotto a temperature che vanno tra gli 850 – 900°C con l’aggiunta di ammoniaca al gas cementante. La carbonitrurazione inoltre, viene spesso considerata un trattamento a “contenute deformazioni” e in grado di ottenere ottime durezze anche su diversi acciai o addirittura sul ferro. Infatti i vantaggi della carbonitrurazione sono i seguenti:
– aumento della resistenza all’usura
– aumento della capacità delle superfici a resistere pressioni specifiche di media intensità
– aumento della resistenza a fatica

NITRURAZIONE GASSOSA
Il trattamento termochimico della nitrurazione gassosa concerne sull’indurimento superficiale dell’acciaio attraverso temperature contenute che gravitano tra i 480°C-570°C. Condizione tale da consentire una diffusione di azoto nella superficie del particolare e diversi vantaggi nella durezza e nella resistenza. Gli strati superficiali generati sono caratterizzati da un’ottima resistenza all’usura adesiva, al grippaggio e all’abrasione meccanica. Infatti il trattamento termochimico di nitrurazione gassosa garantisce al componente:
– elevata durezza superficiale e resistenza all’usura
– stabilità al rinvenimento e quindi durezza a caldo
– resistenza alla fatica
– resistenza alla corrosione
– stabilità dimensionale

NITROCARBURAZIONE FERRITICA GASSOSA
La nitrocarburazione ferritica gassosa è un processo termochimico di indurimento superficiale condotto in fase ferritica a temperature relativamente contenute (550°C-580°C) ed in condizioni tali da ottenere nella zona superficiale del pezzo una diffusione di azoto e carbonio.

PRONOX – NITROCARBURAZIONE CON POST OSSIDAZIONE
Il trattamento termochimico pronox di nitrurazione e post ossidazione è il processo utile al fine di combattere l’usura e la corrosione del componente trattato. Ad un preliminare trattamento di nitrurazione gassosa segue un processo dedicato, il quale ha l’obiettivo di creare uno strato di ossido superficiale caratterizzato da colorazione nera; l’aspetto superficiale conferito dal trattamento lo rende una valida alternativa al trattamento di brunitura.

Nessun’altro come noi conferisce tale durezza ai tuoi componenti!

CONTATTAMI SUBITO

Se sei interessato a rimanere aggiornato sulle nostre comunicazioni, ti invitiamo a iscriverti alla newsletter di INTRA extended life components. Fallo subito:

ISCRIVITI SUBITO

Grazie per aver letto con attenzione questo articolo.

A presto.

INTRA extended life components