Carbonitrurazione

life02
Il trattamento termico di carbonitrurazione è un processo termochimico di indurimento o carburazione superficiale condotto a temperature che vanno tra gli 850 – 900°C con l’aggiunta di ammoniaca al gas cementante. La carbonitrurazione inoltre, viene spesso considerata un trattamento a “contenute deformazioni” e in grado di ottenere ottime durezze anche su diversi acciai o addirittura sul ferro. Infatti i vantaggi della carbonitrurazione e sono i seguenti:

  • aumento della resistenza all’usura
  • aumento della capacità delle superfici a resistere pressioni specifiche di media intensità
  • aumento della resistenza a fatica